Come arrivare

Bookmark and Share

Non ci sono collegamenti con l'Italia, mentre sono ben collegate con molte città Asiatiche, Australiane, Statunitensi e Neo zelandesi. Altre principali capitali europee sono collegate, grazie alle compagnie Lufthansa, Air France, KLM, British Airways agli aeroporti di Manila e Cebu.
Per quanto riguarda i voli interni, ci sono varie compagnie come quella nazionale Philippine Airlines, che gestiscono i voli per le principali città del Paese.

L'unica rete ferroviaria è quella sulla tratta Manila-Naga; il servizio di autobus resta dunque l'unico mezzo alternativo per lunghi spostamenti.
Un'altra alternativa può essere il noleggio di un'automobile: nel Paese ci sono numerose agenzie; la rete stradale non è in buone condizioni, specialmente nel periodo tra giugno e ottobre dove con le piogge le strade sono spesso impraticabili, si raccomanda la massima prudenza.

Le isole sono raggiungibili con un servizio di traghetti, anche se le loro condizioni e qualità non sono delle migliori.
Per i trasporti urbani sono molto usati mezzi alternativi come i  jeepney (jeep modificate), i tricicli (motociclette con il sidecar) e i risciò. Ci sono anche i taxi con il tassametro e altri taxi, i PU-Cab, che non sono forniti di tassametro, è quindi consigliato trattare il prezzo prima di salire sull’autovettura.